venerdì 1 aprile 2011

Riassunto Cavalleria rusticana di Giovanni Verga

Cavalleria rusticana è la storia di Turiddu Macca, un contadino siciliano, figlio della gna’ Nunzia. Prima di partire per il servizio militare, era fidanzato con Lola ma durante la sua assenza, Lola si è fidanzata con Alfio, un ricco carrettiere: che "ha quattro muli in stalla". La madre di Turiddu invece è stata costretta a vendere la loro unica mula.
Un giorno Turiddu rincasando incontra finalmente Lola la quale gli spiega che sta per sposare Alfio. Turiddu provava un grande amore per Lola ma quando incontra l’indifferenza di lei si sente ferito e umiliato. Turiddu allora, rosso dalla gelosia e dalla delusione, decide di vendicarsi seducendo Santa che abita di fronte alla casa di Lola. Turiddu si avvicina di Santa, ogni sera, viene chiacchierare alla sua finestra. Mentre Santa si innamora di lui, la gelosia di Lola aumenta; quest’ultima, approfittando dell’assenza del marito, decide di invitare Turiddu a "salutarla". Comunque Santa sentendosi tradita, decide di raccontare tutto ciò che ha visto ad Alfio. Finalmente decide di sfidare in duello Turiddu per conservare il suo onore.

Dopo la professoressa ci ha chiesto di inventare la fine della storia che abbiamo anche messo sul blog.

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento